DISCO TAGLIASFALTO: ERRORI DA NON COMMETTERE.

Home Non categorizzato DISCO TAGLIASFALTO: ERRORI DA NON COMMETTERE.
Disco tagliasfalto errori da non commettere - la nord srl

Disco tagliasfalto: errori da non commettere

Il disco diamantato per tagliasfalto è il prodotto più utilizzato dalle imprese professionali. I lavori di posa della fibra ottica, di rigenerazione impianti o semplicemente di manutenzione stradale necessitano questo utensile fondamentale. In questo breve articolo evidenziamo quali sono i problemi e gli errori evitabili durante l’utilizzo del disco per tagliare l’asfalto.

Disco tagliasfalto: differenti tipologie

Uno dei primi importanti fattori per l’utilizzo del disco diamantato è la macchina tagliasfalto che si utilizza. Il mercato offre numerose variabili in base alla frequenza di utilizzo e alla profondità di taglio. Per questo motivo è fondamentale sapere la potenza del motore della macchina e di conseguenza la sua velocità periferica.

Non a caso un disco diamantato per asfalto può avere differenti performance di taglio se montato su una macchina tagliasafalto più o meno potente.

Taglio dell’asfalto: posa della fibra ottica

Nel caso tu stia cercando una soluzione adeguata per il taglio dell’asfalto in nano o micro trincea sappi che anche in questo caso esistono numerose opportunità. L’utilizzo di multi disco montabili su macchine potenti è una nuova tecnologia che offre ottime rese di taglio con velocità moderate.

La Nord Srl oggi oltre ai dischi diamantati per taglio unico con utensili multipli, offre anche un prodotto ad hoc: mola battentante per asfalto. Questo prodotto è in grado di tagliare il manto stradale in una passata con spessori di taglio personalizzabili: 8/10/12/15/20 mm

L’abrasione: il peggior nemico del disco per il tagliasfalto

Esistono molte leggende sul taglio dell’asfalto raccontate da molti commerciali. Tuttavia il peggior nemico dei dischi diamantati è l’abrasione dei materiali. Mentre la durezza è facilmente lavorabile, l’abrasione è la maggior sfida. Tagliare l’asfalto infatti fa si che la lega metallica si consumi più rapidamente rispetto al diamante. In questo modo i prodotti diamantati durano meno del previsto se non hanno un legante molto duro.

Ecco spiegato il perché prodotti economici con leganti teneri tagliano l’asfalto senza problemi ma con rese insufficienti (circa 50/80 ml).

La Nord Srl ha sviluppato formule ad hoc che hanno rese di taglio dai 400 ai 1200 ml con ottime velocità.

Undercutting: come evitarlo mentre il disco taglia l’asfalto

Un altro problema legato all’abrasione del taglio asfalto è l’undercutting. Questo fenomeno avviene quando il materiale abrasivo rimane a contatto prolungato con l’anima in acciaio. In questo caso l’acciaio si consuma e si assottiglia causando il distaccamento del segmento.

Per evitare questo problema puoi tranquillamente avere due accortezze. La prima è utilizzare la giusta quantità d’acqua evitando uno sforzo eccessivo dell’utensile. La seconda è acquistare utensili diamantati che abbiano segmenti con la giusta labratura.

Da oltre 60 anni produciamo dischi diamantati per tagliasfalto con segmenti diamantati con spessori sufficienti ad evitare questa problematica. La differenza di spessore tra segmento diamantato e anima in acciaio permette una considerevole distanza tra il materiale tagliato e l’anima stessa. In questo modo l’undercutting è facilmente evitabile.

Taglia asfalto per escavatori

In collaborazione con ECHIDNA e PR attrezzature stiamo sviluppando una soluzione ottimale per il taglio dell’asfalto per escavatori. Questa tecnologia idraulica permette all’utilizzatore il taglio dell’asfalto con il suo escavatore senza necessità di adeguamenti particolari. A differenza delle macchine a picchi garantisce un taglio pulito, veloce e di piccoli spessori.

Giacomo Fiorini

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

la nord srl
la nord srl

Spedizione Gratuita in 24/48H